Ad banner
Ad banner

Episodio 05: La voce de Il Tabloid

In questo video

Quinta puntata de La Voce de Il Tabloid, il format a cura del quotidiano online iltabloid.it in cui si analizzano le notizie più lette della settimana con l’intervento del direttore, in collegamento da Napoli via Skype Alfredo Di Costanzo.

Questa settimana ancora coronavirus con i numeri che si diventano sempre più spaventosi con molti italiani che non si rendono conto del pericolo che stiamo correndo e che vogliono a tutti i costi ergersi sopra la legge con diritti che in questo clima troviamo veramente egoistici e soprattutto pericolosi.

La notizia più letta infatti parla di un bar dell’Infernetto che era aperto nonostante il divieto incurante di mettere a rischio non gli avventori ma l’intera città.

https://www.iltabloid.it/2020/03/18/infernetto-denuncia-per-5-persone-mentre-facevano-colazione-in-un-bar.html

La seconda notizia riguarda la stretta che alcuni sindaci hanno dovuto intraprendere di alcune aree perché utilizzate dalla gente come se nulla fosse mettendo a rischio l’intera comunità. Tra le tante la chiusura delle spiagge del litorale con il controllo di un drone.

https://www.iltabloid.it/2020/03/20/fiumicino-coronavirus-spiagge-interdette-i-controlli-tramite-il-drone.html

Una parentesi sulla richiesta fatta a Netflix e Youtube da parte dei governi di abbassare il rate di trasmissione per evitare di intasare la rete e renderla più libera per chi deve lavorare o per gli studenti. La domanda che vogliamo fare è? Internet è un servizio che sta diventando un bene necessario?

(Visited 12 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare

Altri contenuti