Segni particolari: assassino

Segni particolari assassino: Daniel Paul Rakowitz

micSamantha Lombarditoday26 Luglio 2021

Sfondo
share close

In questa puntata di Segni particolari: assassino la trasmissione di Samantha Lombardi in cui trattiamo argomento cruenti come omicidi, serial killer, omicidi irrisolti e molto altro parliamo di un cannibale seriale che mette veramente paura.

In questa puntata di Segni Particolari: Assassino

In questa puntata di Segni Particolari: assassino parliamo di Daniel Paul Rakowitz nato nel 1960 a Fort Leonard Wood, Missouri, dove suo padre era un investigatore criminale per l’esercito degli Stati Uniti. La famiglia Rakowitz si trasferì a Rockport, Texas alla fine degli anni ’70. Daniel Rakowitz si è laureato Rockport-Fulton High School nel 1980. Sebbene sia comunemente riportato che Rakowitz si sia diplomato al liceo di Rockport, in realtà ha frequentato e si è diplomato al liceo di Refugio, Texas.

Si è trasferito a New York City intorno al 1985. Rakowitz, un eccentrico ben noto al suo East Village vicini come spacciatore di marijuana e proprietario di un gallo domestico, fondarono la propria religione: la Chiesa del 966. Nel 1989 ha girato per l’East Village Tompkins Square Park vantandosi con alcune delle persone che credeva fossero i suoi discepoli di aver ucciso la sua compagna di stanza e fidanzata, Monika Beerle, una svizzero studente presso il Martha Graham Center of Contemporary Dancee una ballerina al Billy è in topless.

Per sua stessa confessione, ha smembrato il suo corpo nella vasca da bagno, ha bollito le parti e ha servito alcuni dei suoi resti sotto forma di zuppa ai senzatetto nel vicino Tompkins Square Park. Ha detto che le aveva bollito la testa e fatto la minestra dal suo cervello. L’aveva assaggiato e gli era piaciuto, e da allora in poi si è definito un cannibale. Almeno una delle persone a cui ha raccontato la sua storia è andata alla polizia. Rakowitz è stato arrestato poco dopo e ha condotto la polizia al Terminal degli autobus di Port Authority area di stoccaggio, dove le aveva conservato il cranio e i denti. Una storia da brivido quella di oggi di Segni Particolari: assassino.

Acquista la tua pubblicità sul nostro Shop online
https://bit.ly/3uY2LnW

Supporta il nostro lavoro con una donazione cliccando qui:
http://bit.ly/3plqwU6

Guarda il video


Segni particolari: assassino

Rate it

CONTATTACI

0%