Nuovo Album

GMLGY è il nuovo album di Novanta

today31 Maggio 2021

Sfondo
share close

Furi ora il nuovo album di Novanta per Stoned Saints Records dal titolo “GMLGY”. L’idea che permea il progetto, è legata alla connessione energetica del suono e alla sua corrispondente fisica, in questo caso sottoforma di pietra cui vengono tratti i titoli dei brani.

Gemology è una connessione di energie

Gemology è una connessione di energie, tra mente e corpo, spirito e musicalità. Un viaggio in sé stessi, volto ad esplorare e riscoprirne ogni singola parte”.

Tutte le produzioni, il testo all’ultimo brano e la grafica sono a cura di Novanta, il progetto è stato registrato allo studio Smoka rec, poi passato al Sound Boutique Studio per missaggio e mastering e infine distribuito da Stoned Saints Records.

Novanta

Novanta è un rapper, beatmaker e grafico classe ’89, assieme a The Sniper e Skiaffone membro della Only Smoke Crew, crew di spicco nel panorama underground campano.

Intraprende i suoi passi nell’Hip Hop prima come writer, poi come produttore nel 2006 con la sopra citata crew, col nome di Crazy Han.

Nel 2013 creerà il brand Makè Clothing, poi Makè Graphic Idea cui farà da sponsor sia per il suo gruppo che per altri esponenti del rap underground campano.

Nel 2015 sarà tra i membri fondatori del movimento Cilento Doppia H, primo grande movimento Hip Hop cilentano.

Nel 2017 grazie alla collaborazione con l’etichetta A Dam Records pubblica con la Only Smoke il primo album ufficiale della crew, dal titolo “Tutto & Niente”.

Nel 2018 fonda con The Sniper e Skiaffone l’etichetta e lo studio di registrazione Smoka rec, punto di riferimento nel territorio cilentano. Nello stesso anno pubblica un EP in collaborazione con Rosario Molesto (Ai tempi Raptus Molesto) dal titolo “Incontri”.

Nel 2019 previa collaborazione con DJ Rogo sarà membro fondatore della Stoned Saints Records.

Nel 2021 pubblicherà col suo gruppo il secondo disco ufficiale, dal titolo “Branco”, con la collaborazione di True Voice Studio, per Smoka rec. Nello stesso anno vedrà la luce GMLGY, pubblicato per Stoned Saints Records.

 

Scritto da: WebLive TV

Rate it

Articolo precedente

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


CONTATTACI

0%